Davide Gemelli

Davide Gemelli - Osteopatia dello sport

Davide Gemelli, la passione per il movimento e lo sport  che mi contraddistingue sin da quando ero molto giovane mi ha visto impegnato in diverse discipline sportive a livello agonistico: ginnastica artistica, judo, nuoto, atletica, ciclismo, triathlon, paracadutismo, ho ottenuto dei buoni risultati a livello nazionale nelle varie discipline svolte, uno tra questi è stato il titolo di italiano di categoria nella MTB cross-country nel 2004.

Dopo il liceo,  la mia “carriera sportiva” si è interrotta per un breve periodo in cui mi sono arruolato in uno dei reparti d’élite dell’Esercito Italiano, le ore di preparazione atletica e addestramento erano interminabili, ma non mi davano ancora abbastanza, vista  la grande passione nascente nei confronti dell’insegnamento, che mi ha fatto diventare, per un periodo, istruttore nell’esercito. Guidato dalla mia passione per lo sport e il movimento ho deciso di congedarmi per frequentare la Facoltà di Scienze Motorie presso l’Università Statale di Milano.

Attraverso lo studio di materie scientifiche come anatomia, fisiologia, biochimica, biochimica della nutrizione umana e biomeccanica ho scoperto un ulteriore “amore” nei confronti del corpo umano e dei processi che ne regolano le sue funzioni, che mi ha guidato, non solo all’approfondire i miei studi universitari con Master in massoterapia, Kinesio taping, posturologia, ma mi ha spinto ad intraprendere gli studi in Osteopatia presso l’I.S.O. Istituto Superiore di Osteopatia di Milano, e quindi a svolgere la professione di Osteopata.

Non considererò mai conclusa  la mia formazione in quanto non credo che ci sia una fine all’approfondimento. Il continuo studio e la ricerca per migliorare fanno parte della mia natura. Quello che mi caratterizza è un approccio di tipo olistico alla cura del corpo umano che utilizza la combinazione delle mie competenze in campo, sportivo, osteopatico e riabilitativo.

Osteopatia

Osteopatia - Osteopatia dello sport

OSTEOPATIA

I quattro principi chiave della filosofia osteopatica sono:

1. Il corpo è un unità; la persona è unità di corpo, mente e spirito.

2. Il corpo è capace di autoregolazione, di autoguarigione e di conservazione della salute.

3. La struttura e la funzione sono in relazione reciproca.

4. Una terapia razionale poggia sulla comprensione dei principi base dell’unità del corpo, dell’autoregolazione
e dell’interrelazione di struttura e funzione

“L’osteopatia o medicina osteopatica è una filosofia, una scienza e un’arte. La sua filosofia comprende il concetto di unità di struttura di funzione del corpo, in salute e in malattia. La sua scienza include le scienze chimiche, fisiche e biologiche in relazione alla conservazione della salute e alla prevenzione, cura e lenimento della malattia. La sua arte è l’applicazione della filosofia e della scienza nella pratica della medicina e chirurgia osteopatica in tutte le sue branche e specialità. La salute si basa sulla capacità naturale dell’organismo umano di resistere e combattere gli influssi nocivi dell’ambiente e di compensarne gli effetti; di far fronte con adeguate riserve, allo stress abituale della vita quotidiana e al grave stress occasionale imposto dagli eccessi dell’ambiente e dell’attività.

La malattia comincia quando questa capacità naturale si riduce o quando viene superata o sopraffatta da influenze nocive. La medicina osteopatica riconosce che molti fattori indeboliscono questa capacità e la naturale tendenza al recupero, e che fra i fattori più importanti ci sono disturbi locali e lesioni del sistema muscolo-scheletrico. La medicina osteopatica si occupa quindi di liberare e sviluppare tutte le risorse su cui si fonda la capacità di resistenza e recupero, riconoscendo così la validità dell’antica considerazione secondo cui il medico ha a che fare con un paziente oltre che con una malattia.”

Definizione tratta da: Fondation for Osteopathic medicine, 1/E, by Robert C. Ward, 1997 Williams & Wilkins

Indicazioni

Il trattamento osteopatico è indicato per neonati, bambini, giovani e anziani impegnati in ogni tipo di attività o professione.

I trattamenti osteopatici riducono il dolore, migliorano l’abilità della persona nello svolgimento delle attività abituali e contribuiscono a ripristinare lo stato di salute. Condizioni in cui è particolarmente indicata: lombalgia, cervicalgia, dolori vertebrali, problemi posturali derivanti da scorrette posizioni lavorative o dalla gravidanza, traumi da sport, cefalea ed emicrania, otiti, vertigini, sinusiti, stipsi, sinusiti, asma, sindrome del tunnel carpale; dolori mestruali ecc…

Osteopatia e Sport

L’osteopata si occupa della prevenzione degli infortuni e dell’ottimizzazione della performance degli sportivi (dilettanti e professionisti).

L’osteopata considera il paziente sportivo in base alla disciplina e al suo sviluppo posturale.

L’attività sportiva può creare nell’atleta, stress e sovraccarichi che possono accumularsi e aumentare il rischio di infortuni. Le strutture, se non riportate a un corretto equilibrio, possono portare ad una degenerazione dei tessuti predisponendoli a infiammazioni, lesioni (muscolari, tendinee, articolari), ecc.

L’osteopata risolve i disequilibri attraverso tecniche manipolative, prevenendogli infortuni.

Preparazione atletica

Preparazione atletica - Osteopatia dello sport

Preparazione atletica

REMISE EN FORME

Il programma di Remise en Forme ha come obiettivo il ricondizionamento fisico a 360°. 

La prima seduta prevede una serie di test e misurazioni e l’esame della composizione corporea attraverso il test della bioimpedenziometria (misurazione diretta tramite apparecchiatura elettronica della composizione corporea: massa grassa, massa magra, stato di idratazione del corpo, e metabolismo basale). Inoltre vengono valutati lo stile di vita e le abitudini alimentari così da avere un quadro completo al fine di sviluppare un programma mirato e su misura per raggiungere diversi obiettivi: raggiungimento del peso forma (definito dall’OMS tramite il parametro del BMI), miglioramento delle capacità condizionali, riatletizzazione dopo lungo periodo di inattività. 

 

PERSONAL TRAINING

Il servizio di personal training è mirato al raggiungimento di obiettivi che vanno oltre la sfera del benessere e che comprendono: miglioramento delle prestazioni, incremento della forza e della resistenza, raggiungimento di obiettivi specifici.

La prima seduta prevede esami di valutazione oggettivi del livello di forma fisica e test delle capacità funzionali. I programmi di allenamento sono sviluppatisu misura in base alle passioni e preferenze sportive e non con allenamenti standard,  per ottenere i migliori risultati con uno stato psicologico positivo. 

 

PREPARAZIONE ATLETICA

Il servizio di preparazione atletica realizza un programma professionale di allenamento che segue tutte le fasi della costruzione della performance:

dai primi test di valutazione, alla definizione degli step necessari a raggiungere gli obiettivi attraverso programmi personalizzati di allenamento e di integrazione alimentare studiati per la specifica disciplina sportiva.

Il programma di preparazione atletica consente di migliorare le prestazioni ad ogni livello (dilettante, amatoriale, professionista) grazie allo studio scientifico dell’incremento proporzionale dei carichi di lavoro in base alla risposta fisica individuale al piano di allenamento.

 

POSTURAL TRAINER

In seguito ad un esame posturale approfondito viene elaborato un protocollo di esercizi mirati all’eliminazione dei compensi messi in atto dall’organismo che causano dolori e ipomobilità, affiancato ad un lavoro di ricondizionamento muscolare per migliorare il tono posurale, alleviare il dolore causato da patologie posturali frequenti (Scoliosi, Iperlordosi, Ipercifosi, Discopatie, Lombalgie ed errate posture tipiche dell’età giovanile) e migliorare la qualità della vita.

  • 19/12/2018
  • Invia a un amico